Lavare i capelli con le erbe Ayurvediche

Perché è consigliabile lavare i capelli con le erbe Ayurvediche? E’ presto detto!

Ti prendi cura dei tuoi capelli in modo minuzioso. Fai impacchi nutrienti, utilizzi solo detergenti con gli ingredienti migliori, il balsamo non manca mai nella tua routine e fai attenzione allo styling con prodotti specifici che promettono risultati strabilianti. Sembra tutto perfetto, eppure i risultati non sono mai quelli sperati. Forse il problema è che hai fatto troppo, senza soffermarti sulle vere esigenze dei tuoi capelli.

I capelli sono una parte molto sensibile del nostro corpo, risentono delle stagioni, del nostro umore e cambiano in continuazione. Una beauty routine che andava bene in un certo periodo, potrebbe rivelarsi assolutamente inutile e deleteria in un altro momento.

Quando senti che i tuoi capelli sono stanchi, prova a cambiare registro. Less is more. Accantona tutte le lozioni e gli impacchi (non buttarli, potrebbero tornare utili dopo un periodo di assestamento) e prova a lavare i capelli con le erbe ayurvediche.

Cosa significa?

ayurveda/a·yur·vè·da/sostantivo femminile

  1. Medicina alternativa, risalente alla tradizione medica indiana, basata essenzialmente sulla meditazione e sulla ricerca dell’equilibrio tra corpo e mente come prevenzione alle malattie, e sull’utilizzo di rimedi naturali (diete alimentari, massaggi, bagni di vapore, tecniche respiratorie e yoga).

Le erbe ayurvediche sono erbette finemente tritate dal quale è possibile ricavare un impacco completamente naturale, privo di profumi e sostanze che possono appesantire la chioma. In commercio ne esistono molte, ognuna specifica per una diversa tipologia di capello.

Le erbe lavanti ayurvediche possono essere utilizzate in due modi:

  • applicando direttamente la pastella sulla cute, massaggiando e lasciando in posa da 10 a 30 minuti
  • facendo un infuso e filtrando la polvere con un colino oppure con una garza e applicando il liquido ottenuto come un normale shampoo
lavare i capelli con le erbe ayurvediche
Lavare i capelli con le erbe Ayurvediche

Lavare i capelli con le erbe Ayurvediche. Quali utilizzare:

Areetha (o reetha):

Origine: India

Si tratta dell’erbetta lavante per eccellenza, detta anche “noce del sapone”. Deterge il cuoio capelluto, è un antibatterico e antimicotico. Utile contro forfora, cute pruriginosa e funghi.

Shikakai

Origine: Asia

Significa letteralmente “frutta per capelli”. Quest’erba è un astringente naturale e pertanto promuove la salute del cuoio capelluto mantenendolo pulito e fresco, aiuta a contrastare la forfora e rafforza le radici dei capelli stimolandone la crescita. Ideale anche per districare ammorbidire i capelli.

Sidr

Origine: India, Yemen

Il sidr è una pianta del deserto con proprietà rinforzanti, volumizzanti e lavanti. Lascia i capelli puliti, lucidi, sani e ben condizionati, senza rilasciare alcun pigmento colorato. Indicato per chi non può utilizzare alcun sapone o detersivo sui capelli.

Tulsi

Origine: India

Detto anche “Basilico Santo” è indicato per il cuoio capelluto irritato e la cute grassa. L’acqua ottenuta lasciando in infusione il Tulsi, può essere utilizzata per preparare le pastelle con erbe e argille al posto della semplice acqua, aiutando a contrastare i disordini della pelle e della cute.

Esistono altri detergenti in polvere da utilizzare in alternativa allo shampoo?

Ghassoul

Il Ghassoul è l’argilla marocchina utilizzata negli hammam per la pulizia e la detersione profonda. E’ indicato per tutti i tipi di pelle e capelli perché sgrassa senza impoverire nè seccare, regola la secrezione di sebo donando alla chioma un aspetto brillante e setoso. Si tratta di un vero shampoo naturale delicatissimo che non danneggia capelli e cuoio capelluto.

Shampoo sensitive khadi

Un mix che riunisce un ricco tesoro di erbe medicinali indiane selezionate. Indicato per chi ha voglia di provare le meraviglie delle erbe lavanti, senza la fatica di doverle selezionare e miscelare.

… E i rimedi già pronti

Shampoo Ghassoul Tea Natura

Una delicata miscela composta di tensioattivi di origine vegetale, Argilla Ghassoul, Estratti di piante e Oli Essenziali. Il mix perfetto per chi non ha tempo o voglia di preparare manualmente la propria pastella lavante.

Gel wash Parentesi Bio

Un prodotto a base di ghassoul, amla, spirulina e tanti altri estratti rinforzanti. Formulato con aloe vera e katira! Un gel wash per la detersione di corpo e capelli, da utilizzare in alternanza allo shampoo tradizionale o come impacco.

Leave a Reply

Top